Friday, December 08, 2006

Una Fata Per Luc

Scusate i vuoti temporali che mi prendo ma sapete com'è a stare in compagnia di strani elfi

8 comments:

Luc said...

Sono veramente senza parole (o quasi). Primo, per la cortesia di avere esaudio una richiesta. Secondo, per il piacere di gustare questo capolavoro. L'illustrazione è bellissima e ci sono delle soluzioni tecniche che sono altrettanto belle che l'effetto finale d'insieme.
Grazie Lucina
PS : Un giro dalle parti di Roma o Latina ?
PS : l'elfo che fa ? Gipeggia ;^)) ?

Cane Ninja said...

Molto bello... e angosciante.
Bentornata :)

Bau Tutti

Nico said...

è davvero stupenda Lucy!
Mi piace molto.

Marta said...

Ciao Lucy..visto che le mie mail non le hai evidentemente ricevute...ti scrivo qui! Bellissimo blog..me l'ha fatto vedere la Concetta!!!

Marta!

Anonymous said...

E' stato bello rivederci ieri,anche se solo per 30 secondi (altrimenti perdevi il pullman) ma,il tuo "vi voglio bene" detto così di volata ci ha fatto piacere...anche noi ti vogliamo bene!!
Concetta e Niccolò

Daniele said...

Complimenti per le illustrazioni, davvero.
In realtà sono capitato qui perchè abbiamo lo stesso cognome...

ciorven said...

Ciao L.,
ho scoperto il tuo blog per caso...
Grande scoperta!!! L'altro giorno parlando con Giuseppe P. mi diceva di quanto eri brava... io fino ad ora avevo visto solo delle cose che stavi facendo una volta per un libro... il lavoro non ti piaceva troppo e le tavole riflettevano un po' la tua non-convinzione... qui però ci sono delle cose bellissime, alcune squisitamente inquietanti... Mi pento e mi dolgo per non aver cercato le tue cose vere prima... D'altra parte io sono di digestione lenta... gli unici grandi che ho capito al primo segno sono Mannelli e chi tu sai, per il resto il mio commento alla prima storia di Pazienza è stato "questo imita Moebius e anche male"...
Molti complimenti e molta comprensione per l'inverno in campagna (anch'io sto in una casa in campagna questo inverno... questa mattina temperatura in camera gradi 11...)
Ciao
r.

Lucina said...

Daniele felice sempre di incontrare un "Mattioli"
di dove sei ?
e... mi somigli?
CAne bene!! quando angoscio sono stranamente contenta ;)
Marta ho scordato di risponderti scusa erano momentacci
Cioven tenchiù!!