Friday, July 04, 2008

Come il non Amore scava nel cuore

12 comments:

Anonymous said...

Un po' come la "non vita" scava nella minestra di fagili... Bello come sempre :)

Anonymous said...

fagioli*

Lucina said...

mah!

come i fagioli a merenda

Lucina said...

mah!

come i fagioli a merenda

Anonymous said...

In effetti un po' come la "solitudine" scava nei sughi pronti buitoni....Scherzo, sono Federico, il tuo è uno dei miei blogghi preferiti perchè quando mi sembra di sapere disegnare bene vengo quì e... mi accorgo di far cagare.

Ciao

Giulia said...

luciaaaaa!come stai?Sempre belle le tue creazioni, eh!un bacio grande :).Giulia

Lucina said...

FEDERICO!!!
smetti! sei un genio del disegno se solo fossi nirmale ahahah!

dai fammi vedere qualcosa !
giulina un bacio grosso
non sparire mi raccomando !!!

Joe Karg said...

You have posted so many wonderful pieces since I last commented on your blog. You continue to be one of my favorite artists. Each image you share has something that others don't. I never know what subject you will tackle or artistic medium you will conquerer.

I am not the type of artist who can easily pull shapes and past images from my memory to create the pieces I do. Each image is it's own creation with it's own journey to become itself, and I feel that same spirit from your pieces.

Thanks so much for sharing.

Ciao,
Joe

Lucialtrove said...

Ciao Lucina, aiudùin?

Era un po' che non tornavo a visitare il tuo blog, ma che bellezza!
Bacini da me e Vincenzo.

Lucina said...

Joe grazie!!
traduco con il traduttore compiuter ma capisco il significato ..un bacio !
LUCIAAAAA!!!
bellina che fai?
fatti sentire fatti via!!
bacio

Alessandro said...

«Hai postato molti pezzi meravigliosi dall'ultima volta che ho lasciato un commento. Ogni immagine che condividi ha qualcosa di unico. Non capisco mai che soggetto affronterai o che strumento padroneggerai.

Non sono il tipo di artista che riesce facilmente a pescare forme e immagini dalla memoria per creare le mie opere. Ogni immagine è se stessa e ha il suo percorso per divenire, e sento lo stesso spirito nelle tue opere.

Davvero grazie di pubblicarle.»

silvia said...

uao...